IT
RU
EN
Coming soon
Sito in costruzione
Intorno ad Incantico
L'Umbria è una delle regioni più interessanti d'Italia e intorno a Incantico ci sono delle cose da visitare, vedere e provare: le cascate di marmo, grotte e sorgenti termali; degustazioni di formaggi, carne e vini locali; fiere d'antiquariato nelle città; le feste sagre di campagna, che sono così divertenti… Ci vogliono solo poche ore di viaggio dalla tenuta per vederlo. Se voui visitare una delle degustazioni dell'elenco di sotto, ti chiediamo di contattarci in anticipo e siamo noi a prenotartela.
L'Umbria è una delle regioni più interessanti d'Italia e intorno a Incantico ci sono delle cose da visitare, vedere e provare: le cascate di marmo, grotte e sorgenti termali; degustazioni di formaggi, carne e vini locali; fiere d'antiquariato nelle città; le feste sagre di campagna, che sono così divertenti… Ci vogliono solo poche ore di viaggio dalla tenuta per vederlo. Se voui visitare una delle degustazioni dell'elenco di sotto, ti chiediamo di contattarci in anticipo e siamo noi a prenotartela.

Possiamo farti conoscere una guida che ti fara' vedere degli angoli segreti dell'Umbria, dove quasi mai capitano i turisti.
I segreti dell'Umbria non turistica
Castellucci
A partire da giugno ogni due settimane La Valle dei Fiori cambia colore da giallo a verde chiaro, da verde chiaro a rosso e da rosso a fiordaliso. Ogni anno la visitano i fotografi di tutto il mondo: quelli famosi e quelli amatori.
Lago Trasimeno
Una gita in traghetto verso una delle due isole del lago sarà interessantissima: sulle rive di questo lago nell'epoca romana c'e' successa una grande battaglia tra i cartaginesi di Annibale e i Romani.
Cascate Di Marmo
Sono le cascate più alte d'Europa! E' il posto dove piove dal basso in alto. Qua c'e' tutto: la bellezza, la forza dell'acqua e una storia interessante: ancora duemila anni fa, il lavoro l'hanno cominciato gli antichi romani, e I nostri contemporanei hanno solo finito il progetto.
Le grotte di Frasassi
E' il più grande sistema di grotte in Europa. In inverno e in estate, la temperatura nelle grotte è la stessa (di +10 gradi). Gli Stalattiti e stalagmiti ci creano dei quadri bizzarri.
Sorgenti termali di Saturnia
In tutte le stagioni, la temperatura dell'acqua rimane a livello di 34-36 gradi. Concediti un po' all'edonismo in acque solforiche e non preoccuparti che i bambini facciano troppi bagni in acque fredde: qui fa davvero caldo.
Sarnano
D'inverno ci sono pure due piste di sci in solo due ore in macchina dalla calda Italia.

In a traditional Italian cheese shop where a cheese tasting always becomes a veritable show
Degustazione di formaggi
Secondo una vecchia tradizione italiana, la degustazione di formaggi diventa sempre un vero spettacolo in una bottega tradizionale di formaggi. Gli artigiani ti mostreranno i loro bidoni. Un formaggio raro e stagionato seguira' un'altro, mentre il proprietario ti parlerà con entusiasmo del processo della produzione, dell'invecchiamento e dell'altra saggezza nel mestiere di formaggio. Fra il formaggio giallo di capra di cinque anni e quello di pecora di tre anni, stagionato in una fossa piena di foglie di quercia e possibilmente formaggio con tartufo, ti troverai in un paradiso vero e proprio per un buongustaio come te.
Oltre ai formaggi, ti faranno assaggiare molti salami e prosciutti crudi preparati secondo le ricette rimaste in segreto da secoli: salame di cinghiale o di cervo, basturma, prosciutto di maiale o carne delle bestie selvatiche – tutto quello sara' accompagnato da un bicchiere di Sagrantino di Monte Falco. Sono gli aperetivi umbri che sono semplici, sofisticati e informativi.
Le botteghe tradizionali comprano le materie prime direttamente dai cacciatori e dagli agricoltori. Gli italiani sono molto orgogliosi delle loro specialita' e controllano la qualità del cibo, quindi le botteghe si preoccupano molto della loro reputazione e si servono solo delle materie prime dell'ottima qualita'.
Vale la pena di vedere con i tuoi occhi come il grano diventa farina con l'aiuto di una tecnologia che rimane la stessa da secoli.
Una visita ad un mulino in pietra

Assagia i vini locali (così come i formaggi e la carne) in una cantina d'un famoso vecchio produttore e ascolta le sue storie su tutte le complessità della vinificazione.
Visite a cantine e cantine con degustazione di vini
Visita al frantoio (A seconda della stagione)
La produzione di olio è il punto chiave nell'anno agrario in Umbria. Nel frantoio c'e' sempre un'atmosfera amichevole e gioiosa. Gli agricoltori tostano il pane nel focolare e lo assaggiano subito con l'olio fresco fatto dai colleghi.
I nostri vicini sono agricoltori italiani. Molti di loro si occupano dell'agriturismo, il che vuol dire che vendono i loro prodotti e le loro terre sono da visitare. Ci abitano pecore, conigli ed altri animali che piacciono tanto ai bambini i quali li accarezzano e gli danno da mangiare.
Visita alla fattoria
Fiere dell'antiquariato
Le fiere locali dell'antiquariato sono molto divertenti, ci sono sempre le cose da vedere. La vecchia Italia è in bella vista: bambole e piatti del tempo di Giulietta Mazina, macchine da cucire dell'epoca di Mussolini, piatti e scarpe degli anni Settanta, e se hai fortuna, c'e' anche la roba da casa veramente anticha quella del Settecento e del Ottocento. In breve, e' qualcosa in mezzo fra un mercatino delle pulci e un negozio di antiquariato dove puoi trovare di tutto: dai ninnoli dal prezzo altissimo fino alla roba preziosa che va pero' al buon mercato.

Le fiere si svolgono sempre nel centro storico della città. Prima di venire, consultati con noi e ti diremo se ci sono dei cambiamenti nel programma delle fiere.
1mo sabato del mese
Marsciano
1ma domenica del mese
Pissignano il Campello sul Clitunno, Arezzo
2ndo sabato del mese
Terni, Orvieto, Foligno
2nda domenica del mese
Terni, Orvieto, Foligno, Santa Maria degli Angeli
3za domenica del mese
Città di Castello, Gubbio, Passignano sul Trasimeno
4to sabato del mese
Perugia
(Se il quarto sabato del mese e' l'ultimo giorno del mese, in tal caso non c'e' fiera)
4ta domenica del mese
Perugia, Amelia, Trevi
(Se il primo giorno del mese e' una domenica, le fiere funzionano secondo la regola della prima domenica del mese)
Sagra
E' una tipica festa all'italiana: una vacanza del paese, quando tutti i suoi abitanti si riuniscono insieme, suonano la musica, ballano, cucinano dei piatti locali. Agli italiani piace mangiare e tutte le sagre sono dedicate ad un piatto particolare o al suo ingrediente: ad esempio, durante la sagra del tartufo, tutti i piatti saranno con il tartufo. Ci sono sagre di lumache, sagre di castagne, ecc. Una sagra e' un'occasione di vedere la vita segreta dell'Italia di campagna.
Made on
Tilda